• LLL:fileadmin/templates/jugendsession.ch/Resources/Private/Language/it.locallang.xlf
  • Cerca
  • Media
  • Contatto

Successi ed effetto

Qui potete trovare una selezione delle richieste della Sessione federale dei giovani che vengono attualmente o recentemente trattate in Parlamento o da parte di singoli Consiglieri nazionali e degli stati, e che hanno quindi avuto un’influenza politica.

Spesso i processi in Parlamento richiedono tempo e le richieste non vengono discusse immediatamente. Spesso, dopo essere trattata hanno degli effetti indiretti già durante la loro discussione, sia come input oppure vanno ad influire in altri dibattiti attuali.

Il prolungamento della moratoria sugli OGMs

Le commissioni hanno trattato la petizione insieme all’affare16.056n Legge sull'ingegneria genetica. Il Parlamento ha deciso di prolungare la moratoria esistente per la coltivazione di organismi geneticamente modificati (OGM) nell’agricoltura per altri quattro anni. In questo modo è stato dato seguito anche alla petizione della Sessione dei giovani 2015.

più informazioni 

Procedura in materia d’asilo rapida per minorenni non accompagnati

La proposta è stata direttamente integrata nella nuova proposta di Legge sull’asilo ed è stata approvata da entrambi i Consigli.  

 

più informazioni   

 

 

Centro di competenza internazionale per la lotta contro la criminalità su Internet

La mozione è nata nell’anno 2002 dal gruppo „Ju-Se Direct“. La consigliera nazionale Jacqueline Fehr ha inoltrato la mozione il 12 dicembre del 2002. La mozione è stata accettata e poi realizzata dal DFGP

più informazioni 

La Sessione dei giovani promuove la partecipazione dei giovani

„La Sessione dei giovani offre la possibilità di vivere la politica, di addentrarsi nel mondo della politica, di negoziare e di elaborare delle proposte. Il progetto non dà solamente l’opportunità di imparare, ma motiva anche e permette alla politica di ricordarsi di certe cose.” (Lisa Mazzone, consigliera nazionale dei verdi) 

„Ascoltare i giovani non significa valorizzare eccessivamente i giovani e dire: «Ciao giovani, vi voglio bene». No, significa prenderli sul serio, ascoltarli, contraddirli, se non si è d’accordo con loro e quindi intraprendere con loro un dialogo sociale. Questa è la cosa importante. Io credo che la gioventù cerchi dei valori e l’amicizia, per non dire, la solidarietà e il cameratismo. Questi sono valori molto importanti in una società.” 

(Ex presidente della Confederazione Ruth Dreifuss)

„Mi sono sempre detto che i giovani sono la società di domani, ma si dovrebbe invece dire che i giovani sono la società di oggi. Dovremmo poter dire oggi la nostra opinione su temi che riguardano noi o il nostro futuro. Il mondo che stiamo costruendo ora, è il mondo in cui vivremo tra 20-30 anni. Non sono coloro che sono, per così dire, alla fine del ciclo, quelli che ci aiuteranno”.

(Partecipante della Sessione dei giovani 2016)

La Sessione dei giovani sostiene l'istruzione non formale dei giovani e l'accesso facilitato alla politica e l'impegno per il sociale

„Penso che per noi sia molto importante poter dire la nostra opinione. Vogliamo essere ascoltati, perché anche noi abbiamo un’opinione. Io credo che si tratti soprattutto di sapere come farsi sentire nella vita quotidiana, in modo che la nostra opinione venga considerata. I giovani non sanno sempre come funziona il nostro sistema politico e come si può dare il proprio contributo, oltre che nel caso delle votazioni.” (Partecipante della Sessione dei giovani 2016)

„Io credo soprattutto, che la Sessione dei giovani dovrebbe motivare i giovani ad impegnarsi. E questo non deve per forza voler dire che si deve essere in un partito, ci si può iscrivere alla Sessione dei giovani anche solo per puro interesse verso quest’evento. Spesso non è difficile motivare i giovani a parlare di qualcosa. Ma dar loro la sensazione di avere voce in capitolo, ad esempio attraverso le visite da parte dei Consiglieri nazionali e con il fatto che parlano con noi e vogliono realizzare le nostre idee, è totalmente un’altra cosa.” (Partecipante della Sessione dei giovani 2016)

La Sessione dei giovani dà la possibilità ai giovani di acquisire e di divulgare importanti competenze

 „Trovo che sia importante che la Sessione dei giovani venga organizzata dai giovani, ed è esattamente quello che facciamo nel CO e nel Forum. Prima della Sessione dei giovani organizziamo e scriviamo ad esempio dei dossier, durante la Sessione accompagniamo i partecipanti e dopo la Sessione facciamo conoscere il loro lavoro sulla scena politica.” (Katharina Genucchi, Co-presidente CO Sessione dei giovani)