• LLL:fileadmin/templates/jugendsession.ch/Resources/Private/Language/it.locallang.xlf
  • Cerca
  • Media
  • Contatto

2015

A causa delle elezioni federali la Sessione dei giovani 2015 è stata anticipata ed ha avuto luogo in estate. Durante il «PolitFestival» i giovani hanno modo di scambiarsi opinioni con molti partiti giovanili o con diversi esponenti politici. Anche in quest'occasione la politica è stata portata in strada, dove è possibile discutere temi della Sessione dei giovani e allo stesso tempo temi politici quotidiani.

Durante i discorsi singoli, i giovani candidati possono presentare sé stessi e le proprie idee, durante i duelli possono sfidarsi nella conquista dei favori del pubblico e nelle arene possono discutere con altri giovani politici. Contemporaneamente tutti i partiti giovanili hanno la possibilità di presentarsi con degli stand e di discutere direttamente con i giovani motivandoli a partecipare attivamente alla politica.

I giovani non hanno fatto però politica solamente al Waisenhausplatz, ma anche a Palazzo federale. Dopo aver lavorato intensamente in gruppi di lavoro su varie tematiche per due giorni, hanno richiesto un sistema di mentori in materia d'asilo, una maggiore efficienza energetica e la possibilità di firmare referendum già a 16 anni.

Dopo aver tematizzato più volte la sostenibilità e la riduzione dell'immondizia, nel 2015 si è fatto un passo concreto in questa direzione. Grazie alla collaborazione con «Squeasy» tutti i partecipanti e gli ospiti d'onore hanno ricevuto una borraccia pieghevole e riciclabile grazie alla quale il consumo di PET è risultato quasi nullo durante la Sessione dei giovani.