• LLL:fileadmin/templates/jugendsession.ch/Resources/Private/Language/it.locallang.xlf
  • Cerca
  • Media
  • Contatto

1994

All’insegna del tema «gioventù e clima – non solo parole…» la Sessione dei giovani ha ricevuto 30'000 CHF per il sostegno concreto di progetti che proteggono il clima dall'UFAFP (oggi UFAM). Ha scelto “Bici per l’oriente” un progetto di rimboschimento di 17 000 ettari in Costa Rica e di sostenere un’iniziativa a Lucerna per vietare il traffico motorizzato individuale.

«La [politica] mi interessa enormemente, come figlio di un padre africano di colore e di una madre svizzera mi sento un patriota svizzero convinto. Per questo sono deluso del fatto che la sessione plenaria abbia respinto delle misure coercitive contro gli stranieri criminali.»
— Mike Rutschmann, 18, apprendista commerciale (NZZ del 14.11.1994, pag. 13)

«Tuttavia io ritengo che i parlamentari dovrebbero guadagnare di più, così non dovrebbero più dipendere dai posti ben pagati nei consigli amministrativi, cosa che eviterebbe anche queste accoppiate problematiche tra politica e economia.»
— Martina Tanner, 19, seminarista (NZZ del 14.11.1994, pag. 13)

«Chiedo che nel consumo d‘elettricità vengano create delle categorie di consumatori suddivisi da valori limite (a seconda dell’istituzione ad esempio ditta o economia domestica). Chi consuma meno elettricità deve pagare meno del normale, ma chi ne consuma di più deve pagare ancora di più.»— Iniziativa di Andreas Tschöpe, adottata con 109 voti contro 24.